Sezioni

Incontri con l'autore 2024

Dopo il successo di pubblico delle precedenti edizioni, torna, per il quinto anno consecutivo, la rassegna di incontri con l’autore presso il parco del Museo Mulino storico Sapignoli.

Ad aprire la rassegna, martedì 25 giugno, sarà Gualtiero Gori curatore dei cd dell’Uva Grisa “Alzati su belin che il giorno è chiaro” e “Il Veglione di Sant’Apollonia” (Nota Music, 2004) con l’incontro dal titolo “Musica, balli e veglie di Carnevale nelle campagne romagnole”. Partendo dai brani musicali contenuti nei due cd, l’autore porrà la sua attenzione sui luoghi e le occasioni della pratica sociale del ballo negli ambienti popolari romagnoli, specialmente nel periodo di Canevale, con particolare riguardo per le danze arcaiche che hanno caratterizzato per lungo tempo le relazioni sociali, il divertimento e i rituali festivi nelle nostre campagne. Dialoga con l’autore Giorgio Sapigni; suona e balla l'Uva Grisa.

Martedì 9 luglio sarà la volta di due giovani poetesse: Clery Celeste, di Forlì, che presenterà “Salvare il necessario ” (Pietrevive, 2023) e Ilaria Amodio, milanese di nascita e residente nel riminese, che presenterà la sua opera prima “Foglia e radice” (peQuod,  2024).  Celeste e Amodio, già note agli amanti della poesia per via della partecipazione a incontri pubblici e per i riconoscimenti ottenuti, dialogheranno tra loro sulle note musicali del pianista Andrés Langer Eduardo.

Martedì 16 luglio sarà il riminese Marco Montemaggi a presentare il suo primo libro di poesie: “Parole di ritorno” (Olidee, 2024). Ad accompagnare l'autore saranno il poeta Giancarlo Sissa, con un' introduzione all'opera di cui è anche prefatore. A seguire contributo canoro di Alessandra Gabriela Baldoni e musicale della band “Gli orsi”, con l'amichevole partecipazione dell'attrice Nicoletta Fabbri. Montemaggi è ideatore e curatore di musei per importanti marchi del Made in Italy e docente di cultura d’impresa in prestigiose accademie internazionali. Da sempre in viaggio per lavoro, riconosce come sue patrie natie la Romagna e il Chile, luogo di contatto con la sua anima più profonda.

A chiudere la rassegna, martedì 6 agosto, saranno Pierangelo Giacomoni con “La valigia dei ricordi” e Teresa Campidelli con “Ricordi sottratti all’oblio” (Ponte Vecchio, 2024). Giacomoni, nato a Rimini ma da tempo residente nel territorio comunale, ha già all’attivo alcune pubblicazioni di poesie e raccolte di memorie locali. Campidelli, nata a Santo Marino di Poggio Torriana, è attualmente residente a Forlì dove svolge la professione di pedagogista di servizi educativi per l’infanzia; per l’occasione presenterà la sua opera prima pubblicata con il patrocinio del Comune di Poggio Torriana, narrando, attraverso la propria storia familiare, la storia di un paese a cavallo di due secoli.

L’ingresso alle serate è gratuito, inizio incontri alle ore 21. La rassegna  "Incontri con l’autore” é un progetto del Comune di Poggio Torriana e si svolge in collaborazione con le Associazioni: Gli Amici del Mulino Sapignoli APS, Quotianacom, Ora d’Aria APS.

Scarica la locandina

Valuta questo sito