Sezioni

Lotta alla processionaria del pino

Necessari controlli da parte dei proprietari di aree verdi e giardini al fine di verificare la presenza di nidi di processionaria del pino
Con l’innalzamento delle temperature sono state registrate le prime presenze di bruchi provenienti dalle aree verdi private che, nel momento in cui scendono al suolo, possono causare gravi reazioni allergiche e infiammatorie a persone e animali.
Pertanto si rende necessario che i proprietari di tali aree interessate eseguano controlli approfonditi per verificare la presenza di nidi di processionaria del pino e provvedere alla rimozione.
Nel mese di febbraio e marzo i privati che non hanno effettuato trattamenti preventivi durante l’inverno sono dunque tenuti a rimuovere meccanicamente i nidi tagliando i rami infestanti e smaltendo correttamente i rifiuti, facendo molta attenzione e usando le dovute precauzioni per evitare il contatto con le larve.
 
Infine, chiunque riscontrasse la presenza di nidi o di larve su suolo pubblico può comunque presentare segnalazione all'Urp dal lunedì al sabato dalle 8 alle 13, giovedì dalle 10 alle 13 (Tel.0541/629.701) urp@comune.poggiotorriana.rn.it
 
Per maggiori informazioni sulla lotta alla processionaria del pino è possibile consultare la scheda dedicata sul sito del Comune:
 

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/02/23 10:38:26 GMT+1 ultima modifica 2021-02-23T10:38:26+01:00

Valuta questo sito