Sezioni

Assegno Unico e Universale

A partire da Marzo 2022 entrerà in vigore l'Assegno Unico che prenderà il posto, tra gli altri, anche dell'Assegno al Nucleo Famigliare con tre o più figli minori dei Comuni

L’assegno Unico e Universale è un sostegno economico alle famiglie con figli minori, o fino a 21 anni di età se a carico e al ricorrere di determinate condizioni; o ancora senza limiti di età in caso di figli disabili a carico.

Può presentare domanda uno dei due genitori esercenti la responsabilità genitoriale, residenti o domiciliati in Italia, a prescindere dall’appartenenza ad una specifica categoria di lavoro.

La domanda può essere presentata attraverso i seguenti canali:

  • portale web, utilizzando l’apposito servizio raggiungibile direttamente dalla home page del sito www.inps.it, se si è in possesso di SPID di livello 2 o superiore o di una Carta di identità elettronica 3.0 (CIE) o di una Carta Nazionale dei Servizi (CNS);
  • Contact Center Integrato, contattando il numero verde 803.164 (gratuito da rete fissa) o il numero 06 164.164 (da rete mobile a pagamento, in base alla tariffa applicata dai diversi gestori);
  • Istituti di Patronato, utilizzando i servizi offerti gratuitamente dagli stessi.

Per saperne di più clicca qui

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/02/04 09:55:13 GMT+1 ultima modifica 2022-02-04T09:55:13+01:00

Valuta questo sito