Sezioni

Parte la lotta biologica alla Cimice asiatica

A partire da metà giugno in gran parte del territorio regionale partirà la lotta alla cimice asiatica, con l'impiego del suo antagonista naturale Trissolcus japonicus, meglio noto come «vespa samurai»

Nelle aree di origine delle due specie, la vespa samurai è il principale limitatore biologico della cimice asiatica, che pertanto non arriva mai ai livelli di popolazione e di dannosità che raggiunge da noi. L'obiettivo finale del progetto, quindi, non è l'eliminazione della cimi- ce asiatica dal nostro territorio (non sarebbe possibile) ma ricreare un nuovo equilibrio eco- logico che ne limiti la crescita esponenziale delle popolazioni e la dannosità

Scarica il volantino

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/06/15 10:19:16 GMT+1 ultima modifica 2020-06-15T10:19:16+01:00

Valuta questo sito