Sezioni

Coronavirus: il Consiglio Comunale di Poggio Torriana approva all'unanimità il rimborso quote non usufruite sui servizi scolastici

A fronte dell’emergenza straordinaria dal Covid-19, al fine di intervenire a sostegno delle famiglie, il Consiglio Comunale di Poggio Torriana, nella seduta del 20 maggio, ha deliberato di restituire le parti di quote tariffarie già pagate di servizi scolastici non usufruiti per via della sospensione dell'attività scolastica.
I rimborsi, in relazione alla chiusura delle scuole, con decorrenza dal  24 febbraio, fino al termine dell’anno scolastico del 6 giugno, riguardano il trasporto scolastico, il prescuola e postscuola e la quota fissa mensile dei nidi d’infanzia (per la settimana dal 24 al 28 febbraio).
 
I rimborsi saranno eseguiti dall’ufficio entrate, senza necessità di presentare la domanda, previa verifica sulla regolarità dei pagamenti di tutte le posizioni debitorie nei confronti dell’Ente. Saranno inviate delle mail dall'ufficio entrate per avere l'IBAN bancario sul quale ricevere il rimborso della quota spettante.  Per qualsiasi informazione si può contattare l’ufficio rette al tel. 0541/629701 int. 1 – 4 – 1.
 
“Questo intervento-dichiara l’assessore alla scuola, Francesca Macchitella- è importante perché in modo tempestivo e prima della chiusura dell’anno scolastico dimostra la volontà dell’amministrazione comunale di agire a favore delle famiglie che a causa del covid19 sono state “colpite” sul piano economico oltre che sul piano della organizzazione e gestione familiare.
 
Questo rappresenta un segnale di attenzione nei confronti di ogni cittadino in quanto siamo consapevoli che l’emergenza sanitaria ha completamente sconvolto la quotidianità di ciascuno, in particolare per le famiglie con bambini e ragazzi che usufruiscono dei servizi scolastici. Sono soddisfatta dell’approvazione di tale delibera con voti favorevoli all’unanimità.
Tale misura si colloca nell’ambito dell’assessorato dei servizi alla persona, in risposta alle richieste di diversi genitori che hanno espresso da marzo ad oggi le difficoltà oggettive in cui si sono trovate, pertanto a breve convocheremo un incontro sul centro estivo, sulla ripartenza dei servizi educativi dell’infanzia e sulla riapertura a settembre delle scuole in sicurezza e nell’ottica di rete e collaborazione costante con le dirigenze scolastiche che afferiscono al territorio comunale di Poggio Torriana.”
 

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/05/21 11:20:44 GMT+1 ultima modifica 2020-05-21T11:20:44+01:00

Valuta questo sito