Sezioni

Comunicato sul risparmio energetico

Investimenti per il contenimento della spesa pubblica e per l’efficientamento energetico.

Sul risparmio energetico questa amministrazione ha investito e continua a investire importanti risorse per contenere la spesa, investimenti che hanno ridotto i consumi della pubblica illuminazione di oltre il 35% dei Kwp attraverso la sostituzione di tutti i lampioni presenti con nuovi apparati con nuova tecnologia a led.

Inoltre, sempre per ridurre ulteriormente i consumi, si è intervenuti sulla messa in sicurezza delle linee di illuminazione pubblica e sulla messa a norma dei quadri di comando, attraverso nuove impostazioni di gestione, di accensione e di spegnimento mediante orologi astronomici e altri componenti elettrici per poter gestire e programmare, dove possibile, spegnimenti anticipati per diminuire le ore di accensione.

Sempre per il contenimento della spesa sono stati realizzati impianti fotovoltaici sulle scuole M. Moretti, alla G. Turci di Torriana, sull’asilo nido di Poggio, sulla sala Polivalente del Centro Sportivo e sono già stati appaltati i lavori per la realizzazione di un impianto fotovoltaico anche sulla scuola di Camerano e concluse queste operazioni si realizzerà un’altra importante riduzione di consumi elettrici.

Anche per quanto riguarda il “calore” si sono investite risorse per la sostituzione delle caldaie di ultima generazione a basso consumo energetico negli edifici scolastici di Torriana, Camerano, in alcuni edifici pubblici, la palestra e gli spogliatoi del Centro Sportivo e al centro anziani.

Inoltre, sempre con l’obiettivo di riduzione dei consumi, si sono realizzati ulteriori investimenti per contenere il consumo energetico sugli edifici scolastici, sulla palestra, negli spogliatoi e al centro anziani attraverso la realizzazione di termo cappotti e la sostituzione di nuovi infissi.

Queste sostituzioni hanno diminuito e andranno a diminuire il consumo del gas metano, ma comunque servirà attenzione e collaborazione da parte di tutti noi, dal personale Comunale e a quello Scolastico per contenere il più possibile i consumi e cosi rendere sostenibili i costi delle bollette.

Fino ad oggi si è riusciti ad evitare di dover adottare misure a forte impatto come lo spegnimento della illuminazione pubblica, attraverso l’utilizzo di risorse proprie e risorse destinate dallo stato, ma purtroppo la crisi energetica e i continui rincari delle bollette e le previsioni di spesa elaborate dagli uffici a fronte di questi aumenti dell’energia elettrica ci dicono che tutto questo non sarà sufficiente a contenere i costi delle prossime bollette.

Attraverso il coinvolgimento dell’ufficio Tecnico Comunale e i tecnici che ci seguono la manutenzione si sono individuate altre misure e azioni da attivare nei prossimi giorni, ancora più incisive delle attuali, per rendere sostenibile la spesa prevista a bilancio, attraverso la diminuzione delle ore di accensione, e con l’alternanza degli spegnimenti dove è possibile sulle linee dell’illuminazione pubblica.

L’amministrazione comunale di Poggio Torriana

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/11/19 09:42:20 GMT+1 ultima modifica 2022-11-19T09:42:20+01:00

Valuta questo sito