Sezioni

Cittadinanze onorarie conferite a Poggio Torriana

Milite Ignoto

Simbolo delle vittime di tutti i conflitti armati e monito delle coscienze a non ripetere gli errori del passato, della lotta per la libertà, la democrazia e per il valore della fratellanza che oggi più che mai deve essere rinnovato e promosso soprattutto tra le nuove generazioni, richiamando anche i valori della Costituzione della Repubblica Italiana.

DELIBERA CC 43 DEL 30/09/2020 Cittadinanza Onoraria al Milite Ignoto

Patrick George Zaki

Patrick George Zaki, giovane ricercatore di origine egiziane iscritto all’ Università di Bologna, il 7 febbraio del 2020, dopo essere atterrato all’aeroporto del Cairo per una visita alla famiglia, viene “letteralmente” rapito da agenti dell’ Agenzia di Sicurezza Nazionale. Viene nascosto per 24 h e, secondo i suoi legali, viene minacciato, picchiato e interrogato sotto tortura per il suo attivismo politico per i diritti civili venendo formalmente accusato di diffondere notizie false attraverso i suoi canali social. Un’ingiusta carcerazione senza processo che dura da più di un anno. In questo ultimo anno, con la scusante e l’aggravante della pandemia in corso, ottiene pochissime udienze con i suoi avvocati e rarissime visite con la sua famiglia. A preoccupare è soprattutto la sua salute fisica e psicofisica, causata dal continuo prolungamento della detenzione carceraria dal Tribunale antiterrorismo del Cairo.

Numerosi sono gli appelli di diverse Associazioni di attivismo politico e giovanile di tutta Italia che chiedono a gran voce la revoca del suo arresto e l’immediata scarcerazione.

DELIBERA CC 43 DEL 29/06/2021 Cittadinanza Onoraria Patrick George Zaki

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/09/01 08:17:31 GMT+1 ultima modifica 2021-09-01T08:17:31+01:00

Valuta questo sito