Sezioni

Avviso di indagine di mercato per l’individuazione degli operatori economici da invitare alla procedura negoziata per l’esecuzione dei lavori di ”efficientamento energetico impianti di pubblica illuminazione mediante sostituzione corpi illuminanti”

Richiamata la determina del responsabile del settore patrimonio n. 76 del 07/08/2019 con la quale è stato incaricato libero professionista di redigere il progetto definitivo ed esecutivo per i lavori di ”efficientamento energetico impianti di pubblica illuminazione mediante sostituzione corpi illuminanti”.

1. Descrizione sommaria dei lavori.

L’intervento è finalizzato all’efficientamento energetico di una parte degli impianti di pubblica
illuminazione lungo numerose vie del territorio comunale. I principali lavori consistono in:
- Sostituzioni N. 192 corpi illuminanti con nuovi corpi con tecnologia a LED, e n. 14
relamping;
- Fornitura e posa di n. 33 prolunghe in acciaio a pali esistenti,

2. Luogo di esecuzione.

In tutto il territorio comunale urbanizzato.

3. Importo dell’appalto al netto dell’IVA.

Importo di gara Euro 50.700,00 di cui Euro 49.450,00 per lavori soggetti a ribasso d’asta ed
Euro 1.250,00 per oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso oltre I.V.A. di legge.

4. Modalità di affidamento dell’appalto.

Procedura negoziata senza bando ai sensi degli artt. 36, lett. b del D. Lgs. 50/2016

5. Criterio di aggiudicazione.

Criterio del prezzo più basso mediante ribasso sull’importo dei lavori posto a base di gara, ai
sensi dell’art. 95, del D. Lgs. 50/2016

6. Consegna, inizio e durata dei lavori.

90 giorni (novanta giorni naturali e consecutivi decorrenti dalla data del verbale di consegna,
prevista entro e non oltre il 30 ottobre 2019. La consegna dei lavori potrà avvenire ai sensi
dell’art. 32, comma 8 e 13 del D.Lgs.n.50/2016 s.m.i., in pendenza di contratto.

7. Soggetti ammessi.

Sono ammessi a partecipare, purché in possesso dei relativi requisiti, i soggetti di cui all’art.45,
47 e 48 del D. Lgs. 50/2016 s.m.i.

8. Avvalimento.

E’ ammesso l’avvalimento con le modalità di cui all’art. 89 del D. Lgs. n. 50/2016 s.m.i.

9. Requisiti minimi di partecipazione.


- Possesso dei requisiti di cui all’art. 83 del D.,Lgs.n.50/2016 s.m.i.
- Assenza di cause di esclusione di cui all'art. 80 del D.Lgs. 50/2016 s.m.i.
- Iscrizione alla C.C.I.A.A. per attività inerente l'oggetto di gara;

10. Modalità di presentazione e contenuto della manifestazione d'interesse.

La manifestazione d'interesse alla procedura negoziata dovrà pervenire perentoriamente
entro le ore 10.00 del giorno 13/09/2019 secondo le seguenti modalità:
a mezzo PEC all’indirizzo comune.poggiotorriana@legalmail.it. utilizzando il modello di
domanda allegato al presente avviso, firmato digitalmente dal legale rappresentante
dell'operatore economico, ovvero firmato in calce e corredato di copia fotostatica leggibile
del documento di identità in corso di validità di colui che sottoscrive il modello;
in busta chiusa sigillata, contenente il modello di domanda allegato al presente avviso,
firmato dal legale rappresentante dell'operatore economico e corredato di copia fotostatica
leggibile del documento di identità in corso di validità di colui che sottoscrive il modello,
riportante la scritta “Manifestazione di interesse a partecipare alla procedura negoziata per
l'esecuzione dei lavori di “EFFICIENTAMENTO ENERGETICO IMPIANTI DI PUBBLICA
ILLUMINAZIONE MEDIANTE SOSTITUZIONE CORPI ILLUMINANTI” e l’indicazione
completa del mittente (ragione sociale e indirizzo), recapitata sia a mezzo del servizio
postale o corriere ovvero consegnata a mano al seguente indirizzo: Ufficio Protocollo del
Comune di Poggio Torriana, via Roma 25 loc. Poggio Berni – 47824 Poggio Torriana (RN),
orari di apertura dal lunedì al sabato dalle 10.30 alle 13,00. Il recapito della candidatura
tramite servizio postale è ad esclusivo rischio del mittente. Si precisa che ai fini
dell'ammissione della candidatura, farà fede la data del timbro di ricevimento della lettera.
Resta inteso che il recapito del plico rimane ad esclusivo rischio del mittente, ove, per
qualsiasi motivo, il plico stesso non pervenga a destinazione in tempo utile.
Non si terrà conto di istanze presentate in modo difforme dalle prescrizioni indicate nel
presente avviso o pervenute dopo la scadenza. Il termine di consegna è PERENTORIO.

11. Modalità di Selezione dei Concorrenti:

La stazione appaltante qualora il numero delle candidature:
- non sia superiore a 5, saranno invitate tutte le imprese che avranno presentato apposita
manifestazione di interesse e che siano in possesso dei requisiti minimi di partecipazione alla
gara;
- sia superiore a 5 saranno invitate le ditte in possesso dei requisiti minimi di partecipazione
alla gara attraverso un sorteggio pubblico. Il sorteggio sarà finalizzato ad individuare le 5
imprese che saranno invitate successivamente a presentare offerta.

La stazione appaltante, nel caso che le Manifestazioni di interesse siano superiori a cinque,
procederà, con sorteggio pubblico che è fin d’ora fissato per le ore 13,00 del giorno
13/09/2019, ad estrarre n. 5 operatori economici da invitare alla gara.
II sorteggio avverrà con le seguenti modalità:
- ciascuna domanda di partecipazione verrà contrassegnata da un numero progressivo (da 1 a
n.***) in base al numero di iscrizione al registro di protocollo dell'Ente. Prima dell'estrazione
verrà esposto l'elenco dei numeri di protocollo associati ai numeri progressivi, senza
indicazione dei nomi delle ditte concorrenti.
- estrazione di dieci numeri: le domande corrispondenti ai numeri di protocollo estratti saranno
ammesse alla gara, le altre saranno escluse.
- al termine della seduta verranno resi noti solo i nomi delle ditte escluse, mentre i nomi delle
dieci ditte ammesse verranno mantenuti riservati fino ad avvenuta presentazione delle offerte.
Sono ammessi al sorteggio pubblico i legali rappresentanti dei concorrenti ovvero soggetti, uno
per ogni concorrente, muniti di specifica delega loro conferita dai suddetti legali rappresentanti.
Qualora le manifestazioni d'interesse fossero in numero inferiore a 5 (cinque)
l'Amministrazione si riserva la facoltà di integrare l'elenco dei soggetti da invitare.
Il presente avviso non costituisce invito a partecipare a procedure di affidamento, ma è
finalizzato esclusivamente a ricevere manifestazioni di interesse atte a favorire la
partecipazione del maggior numero di operatori economici.
L'Amministrazione si riserva la facoltà di interrompere in qualsiasi momento ovvero di
sospendere, modificare o annullare, in tutto o in parte, il presente procedimento o di non dare
seguito all'affidamento di cui trattasi, senza che i soggetti richiedenti possano vantare alcuna
pretesa.
Il presente avviso, e il Modello di domanda di manifestazione di interesse sono pubblicati per
quindici giorni consecutivi all'Albo pretorio on-line e sul sito INTERNET istituzionale del
Comune di Poggio Torriana: www.comune.poggiotorriana.rn.it nella sezione "Delibere e
documenti” sottosezione "Bandi di gara lavori pubblici".
NB: la Ditta sorteggiata si deve impegnare ad iscriversi immediatamente alla piattaforma della
regione Emilia - Romagna SATER, iscrizione indispensabile per la gestione della Gara che deve
avvenire obbligatoriamente in forma Telematica.

12. Responsabile del Procedimento.

Arch. Stefano Castellani - Tel. 0541/629701 – via Roma n.25, 47824 Poggio Torriana (RN) –
e_mail: s.castellani@comune.poggiotorriana.rn.it.

13. Per informazioni rivolgersi a

Ufficio Tecnico del Comune di Poggio Torriana Roma n.25, 47824 Poggio Torriana (RN) - Tel.
0541/629701 - Fax 0541/688098 – e_mail: f.gobbi@ comune.poggiotorriana.rn.it.

14. Informazioni ex articolo 13 - Decreto Legislativo 196/2003

Ai sensi del D. Lgs. 196/2003 e successive modifiche, si precisa che il trattamento dei dati
personali sarà improntato a liceità e correttezza nella piena tutela dei diritti dei concorrenti e
della loro riservatezza. Il trattamento dei dati personali ha la finalità di consentire
l’accertamento della idoneità dei concorrenti a partecipare alla procedura di affidamento di cui
trattasi. Si informa che i dati dichiarati saranno utilizzati dagli uffici esclusivamente per
l’istruttoria dell’istanza presentata e per le formalità ad essa connesse. I dati non verranno
comunicati a terzi.